free pokerfree poker

Le dieci domande: Tony Orrù

Scritto da kalledda   
Giovedì 20 Luglio 2006 20:55


Ciao a tutti,  se state leggendo queste parole significa che nonostante King Kongiu mi abbia concesso  il potere assoluto sono riuscito a non fare esplodere la baracca......

Ho pensato di iniziare questa mia avventura da collaboratore in vero stile "politicaly incorect" ( è giusto ho controllato il vocabolario!!) portando alla ribalta i miei amici e mettendoli nelle posizioni di potere, il modo migliore mi è sembrato quello di fare questa intervista al mio compare Thomas Tony Orrù; un passato da calciatore approdato all' arrampicata per sbaglio, al fine di farvelo apprezzare cosicchè quando il golpe sarà compiuto sarà più facile obbedire ai nostri messaggi subliminali.


Mr.K

 Prima domanda: nome cognome e come ti chiami? ( parla un di te di che lavoro fai quanti anni hai ecc….. insomma, presentati)


 

Tony (Thomas) Orrù difensore dei deboli e protettore degli sfigati abitante a Farlock piccolo paese brasiliano età anagrafica 31 età vera come Robin di Batman oscilla tra i 14 e i 46 anni. Lavoro troppo e male ma soprattutto sono circondato da teste di c… (vedi Tegola, teste calde e affini).

Scalo (si fa per dire) da quasi 5 anni grado max lavorato 7c+ (se non lo sgradano) grado effettivo 6b/c


 


 

Seconda domanda: corre voce che ti aggiri per le falesie con una serie di loschi individui maleducati chiassosi e drogati, quanto c’è di vero in questo?


 

Quasi niente, il silenzio e la pace regna nelle falesie in cui vado io e il mio compagno … di solito siamo solo in 2, mai fatto branco in vita mia!


 

Terza domanda: come ben saprai esiste una annosa questione che pone gli uni contro gli altri armati gli “amici dello strapiombo” ed “i ragazzi del muro”, tu, dall’ alto della tua esperienza pluriennale come ti poni rispetto a questa diatriba?


 

Quelli come me e te non hanno niente da spartire con i ragazzi del muretto, quelli sono tossici persi, ma soprattutto ci rubano tutti i clienti e le pivelle perché sono belli e bravi, noi siamo scimmie del c… senza potercelo permettere (perché il nostro animo è tecnico ma il cuore è rozzo e straccia straccia ).


 


 

Quarta domanda: com’è il tuo rapporto con le realizzazioni? Insomma, sei un vero capo cantiere come colui che ti sta facendo queste domande del c… oppure la vivi in modo più rilassato ed ogni tanto riesci anche a divertirti?


 

Scantiero a manetta ma spensierato, vivo ogni delusione e caduta con il sorriso … sarà per la prossima volta, la scalata è lo specchio della vita e io vivo la vita così:

ogni delusione non mi butta giù (domani sarà meglio) e ogni realizzazione mi da una carica in più per affrontare il prossimo ostacolo con più consapevolezza dei miei mezzi … cioè, mi sono capito … boh?


 


 


 

Quinta domanda: forte ed angolato o er cucchiaio?


 

Ciccio, lo sai che sono per er cucchiaio ( però batto sempre forte e angolato)


 


 


 

Sesta domanda: adesso che stai per diventare genitore cosa pensi che cambierà nella tua vita? riuscirai ancora ad andare a scalare? Riuscirai ancora a giocare con Zuvar con la play station fino alle quattro del mattino?


 

Zuvar lo scoppio, devi chiedere a lui se avrà il coraggio di sfidarmi ancora … Comunque non lo so, nel mio cervello penso che sarà tutto uguale, se non meglio, ma è una cosa dovrò vivere per scoprirlo


 

Settima domanda: grandi tette ma pelosa oppure tette piccole e rasata?


 

Tette grandi e rasata e tette grandi grandi … grandi


 

Ottava domanda: visto che tu hai avuto la fortuna di portarti a casa una grande realizzazione a vista e di provare quindi questa immensa gioia, vorrei che tu ne parlassi e che la comparassi con la gioia che ti da la chiusura di un cantiere.


 


 

La vista è una scarica immensa … ma dura poco … una sveltina

L’ultra lavorato, ma quello che non la tenevi neanche dopo venti giri (non il lavorare i moschettonaggi o puttanate simili) è una goduria immensa, il guadagnarsi un passo alla volta quella cazzo di catena

E’ come scoparsi la racchia del vicinato subito o Naomi tra un anno …

Se poi ti fai Naomi subito sei Bred Pitt e quindi te ne puoi andare affanculo!!!


 


 

Nona domanda: I ragazzi di blocco birra mi perdoneranno ma questa la devo proprio fare, vino o birra?


 

Vodka e red bull condita intervallata da una infintà di saporitissimi zi-bi*


 

*[questa risposta la devo commentare non ci posso passare sopra: lo dicevo io che sei sgonfio……]


 


 

Decima ed ultima domanda: se il paradiso esistesse cosa vorresti che Dio ti dicesse una volta arrivato alle porte dorate?


 

Mi direbbe Ciccio non l’hai ancora chiusa? Non è ancora il tuo momento torna giù


 


 

Domanda di riserva: fai un appello affinché l’ arrampicatore un tempo chiamato Ballakanò ritorni al suo ruolo di giullare del web.


 

Ballakanò la put…, rotto in c…, mondo marcio dei miei testicoli non tornare più si vive molto meglio senza di te, ma soprattutto non provare più Tex … perché non hai la mia forza di volontà nano del pene ! Resta dove sei

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Novembre 2016 13:11 )
 
free pokerfree poker
Ballakanò & KingKongiu 2004All right Reserved